Riassunti Episodi

2.01 - Se la bomba non scoppia
Al termine delle vacanze estive in casa cesaroni ci sono delle novità: Lucia (Elena Sofia Ricci) teme di essere incintae ne parla con Giulio (Claudio Amendola), che però equivoca e pensa che a essere incinta sia Stefania (Elda Alvigini). Marco (Matteo Branciamore) riallaccia la relazione con Rachele (Martina Colombari), che ha incontrato sul traghetto per la Sardegna.

2.02 - Oste ascendente vergine
Cesare (Antonello Fassari) confessa a Giulio e a Ezio (Max Tortora) la ragione della sua rottura con Pamela. Giulio e Cesare cercano di aiutare Cesare ma finiscono per preargli altri problemi. Intanto Eva (Alessandra Mastronardi), coinvolta da Carlotta in un giro di ragazzi viziati, incontra un famoso fotografo.

2.03 - Vicini, troppo vicini
Giulio Cesaroni e famiglia sono alle prese con i nuovi terribili vicini, trasferitisi da Padova: i Barilon. Nel frattempo, Marco, dopo essersi lasciato con Rachele, cerca invano di riavvicinarsi a Eva.

2.04 - Ci vorrebbe un amico
Malgrado gli intensi "sforzi, Lucia non rimane incinta. Giulio è molto preoccupato e quando, anche dopo avere sperimentato le improbabili cure proposte da Cesare ed Ezio, non ottiene risultati, l'oste chiede all'amico Ezio di fare da donatore per l'inseminazione artificiale. Intanto, Marco ed Eva si confessano il loro reciproco amore.

2.05 - Sogni di un mattino di mezz'autunno
Lucia presa dal sacro fuoco dell'arte, decide di iscriversi a un corso di teatro insieme con Stefania, ma Giulio, influenzato da Ezio, si ingelosisce. La carriera della novella attrice, così, dura poco. Nel frattempo, Cesare e Gabriella, nel tentativo di riuscire a esternare i propri sentimenti, si iscrivono a un corso di psicologia. Marco ed Eva vivono con grande tenerezza la loro prima volta...

2.06 - Tre giorni da cani
Cesare investe per sbaglio con il suo furgoncino il cane di Barilon, mentre Giulio ed Ezio sono convinti che l'oste abbia ucciso un ispettore del fisco, seppellendo poi il cadavere...

2.07 - Provaci ancora, Ezio
Ezio sembra aver perso l'intesa con la moglie Stefania, fino al punto di addormentarsi clamorosamente durante i loro momenti intimi. Lucia, contro il parere di Giulio, decide di dare una mano all'amico perché riesca a farsi perdonare dalla moglie.

2.08 - Vuoi ballare con me?
Presto ci sarà un concorso di ballo e Lucio e Giulio, all'insaputa l'una dell'altro, prendono in gran segreto lezioni di tango per poter partecipare. Ma mentre Luci, grazie anche all'abilità del suo insegnate, fa grossi progressi, Giulio è chiaramente in difficoltà e dimostra di essere negato per il ballo.

2.09 - Un weekend da incorniciare
Giulio e Lucia partono per trascorrere un weekend di assoulto relax in campagna. Purtroppo la loro breve vacanza viene turbata dalla ingombrante presenza dei signori Barilon nello stesso agriturismo. A Roma, intanto, Stefania sta facendo di tutto per adottare un bambino...

2.10 - La posta del cuore
Giulio, per far colpo su Ezio e Cesare, si inventa una storia: racconta di aver baciato la famosa modella Alena Seredova. Ma più tardi viene smascherato e non gli sarà possibile evitare una pessima figura.

 2.11 - Il cuore del problema
Giulio (Claudio Amendola) è in ospedale, assistito dall'amorevole Lucia (Elena Sofia Ricci). Ezio (Max Tortora) e Cesare (Antonello Fassari) si danno da fare per l'amico combinandone di tutti i colori, mentre i piccoli Cesaroni si colpevolizzano credendosi responsabili dell'accaduto.

2.12 - A Londra con amore
In casa Cesaroni c'è tensione per la vicenda di Marco (Matteo Branciamore) ed Eva (Alessandra Mastronardi). Mentre sono in attesa del ritorno di Giulio (Claudio Amendola) dall'ospedale, i due ragazzi si interrogano sul futuro della loro storia...

2.13 - La chiave inglese
Giulio scopre che il padre gli aveva lasciato in eredità una officina meccanica, per assecondare la sua passione per i motori, e che Cesare l'aveva venduta per pagare i debiti della bottiglieria, senza dirgli nulla.

2.14 - Fuori gioco
Francesco Totti interpreta il ruolo del capitano di una squadra di quartiere, la San Paolo, che affronta quella della Garbatella, nella quale gioca anche Giulio. Si annuncia un derby ad altissima tensione. Nel frattempo Eva soffre per la lontananza di Marco.


2.15 - L'erba voglio
Giulio (Claudio Amendola) ed Ezio (Max Tortora) si convincono che Cesare (Antonello Fassari) faccia abuso di droghe, mentre il povero oste è invece alle prese con un furibondo mal di pancia, dovuto al consumo inopinato di sardine scadute. Alice, intanto, cerca con ogni mezzo di attirare l'attenzione di Umberto...

2.16 - Amore che vieni, amore che vai
Cesare (Antonello Fassari) rivede Pamela, i due si amano ancora e riprendono a frequentarsi. L'oste però non riesce a confessarle di essere vergine ed invece della sincerità preferisce mascherarsi, su consiglio di Giulio (Claudio Amendola), dietro la falsa identità del facoltoso Achille. Le cose andranno in maniera imprevista. Intanto Eva (Alessandra Mastronardi) incontra un giovane chef...

2.17 - Che brutto affare
Giulio (Claudio Amendola) e Cesare (Antonello Fassari) sono convinti da Ezio (Max Tortora) ad associarsi a lui per vendere panini e vino con un baracchino ambulante. La società funziona, ma presto Ezio, istigato da Barilon, pretende la maggior parte degli utili scatenando una guerra tra i soci, il cui unico vincitore sarà al solito il perfido padovano. Mentre Rudi (Niccolò Centioni) ed Alice aiutano Mimmo a vendicarsi dei soprusi del bullo Rodrigo, Eva (Alessandra Mastronardi) capisce di amare Marco (Matteo Branciamore)...

2.18 - L'amico immaginario
A causa di un incidente in bottiglieria Giulio (Claudio Amendola) è costretto ad accogliere in casa lo smemorato Francesco che, ben presto, conquista la simpatia di tutta la famiglia. Cesare (Antonello Fassari) ed Ezio (Max Tortora), intanto, ne scoprono la vera identità ed anche le inclinazioni: Francesco si chiama Oreste ed è gay.


2.19 - Facciamo a cambio?
Su consiglio del medico, che teme un nuovo trauma, i Cesaroni assecondano lo smemorato Francesco che si crede Giulio. L'uomo usurpa il posto dell'oste a casa, in bottiglieria ed anche accanto a Lucia (Elena Sofia Ricci), che però argina le sue pretese millantando una crisi coniugale. Intanto la lotta tra Eva (Alessandra Mastronardi) e Marco (Matteo Branciamore) si fa sempre più aspra...

2.20 - Difficile riprendersi
Cesare (Antonello Fassari), per incoraggiare il piccolo Mimmo a seguire i corsi di nuoto, millanta di essere un grande nuotatore, ma in piscina è costretto a confessare di temere l'acqua più del nipote, tenendosene lontano. Di fronte alla difficoltà di Mimmo durante la gara, Cesare non esita a tuffarsi per accompagnare il bambino al traguardo.

2.21 - I segreti sono come i cereali nel latte
Piccoli segreti angustiano i Cesaroni vecchi e giovani. Lucia (Elena Sofia Ricci) lancia un gavettone che colpisce Stefania (Elda Alvigini) e le fa perdere l'incontro della sua vita con un famoso scrittore, mentre Giulio (Claudio Amendola) ed Ezio (Max Tortora) ritengono che Cesare (Antonello Fassari) nasconda loro il suo vizio del gioco. Eva (Alessandra Mastronardi), a sua volta, non riesce a parlare a Marco (Matteo Branciamore) della storia con Alex, ed il piccolo Mimmo è disposto a sopportare il mal di denti, pur di non andare dal dentista. Ma presto tutti i nodi verranno al pettine...

2.22 - Playback
Cesare (Antonello Fassari), scampato allo scontro con un lampadario, caduto in bottiglieria proprio durante il passaggio per il quartiere della processione di San Saverio, ritiene di essere un miracolato e subisce un'improvvisa conversione, facendo preoccupare Giulio (Claudio Amendola). Tuttavia non ci mette molto a truffare i fedeli, convinti per colpa di Ezio (Max Tortora) che la statua del santo collocata nel negozio parli, rischiando di finire in prigione con l'amico... Marco (Matteo Branciamore), intanto, vorrebbe chiudere con la musica, mentre Alice dimentica Umberto a favore di Walter (Ludovico Fremont).

2.23 - Ma quant'è dura la salita
Il grande sogno calcistico dei Cesaroni sta per avverarsi: la Romulana potrebbe fare il salto di categoria. Giulio usa mezzi leciti ed illeciti per arrivare alla vittoria, mentre Cesare, spaventato dai costi che comporta il passaggio della squadra alla categoria superiore, fa di tutto perché la Romulana perda...
Marco, intanto, è stato convocato per un'intervista alla Radio ma, a causa della partita, perde la voce...

2.24 - Tutto per uno
Eva riceve da Alex una proposta allettante ma impegnativa: trasferirsi con lui a New York. Se la sentirà di lasciare la sua famiglia per seguirlo? Nel frattempo, Giulio, Cesare ed Ezio credono di aver contratto il virus Ebola da don Luciano, appena tornato dall'Africa. Perciò, chiusi nella bottiglieria, si ubriacano in attesa della morte.

2.25 - Crescere, che fatica!
Rudi (Niccolò Centioni), promosso per miracolo, non accetta di lavorare in bottiglieria, ricorrendo al telefono azzurro. L'intervento dei servizi sociali aiuta Giulio (Claudio Amendola) e Lucia (Elena Sofia Ricci) a dare una bella lezione alla piccola peste. La partenza di Eva (Alessandra Mastronardi), intanto, non va giù a Lucia, che cerca tutti i trucchi per impedire che la figlia vada a New York. Walter (Ludovico Fremont), convinto che Carlotta sia incinta, le chiede di sposarlo, ma le cose non sono come sembrano.

2.26 - Prova di Maturità (Finale di Stagione)
Lucia (Elena Sofia Ricci) e Stefania (Elda Alvigini) hanno l'occasione di partire per una settimana di vacanza nel Salento, ma il luogo di villeggiatura è un campo di nudisti. Le due amiche allora, che non vogliono sembrare bigotte, tentano di ingelosire i mariti per far sì che siano loro a porre un veto al viaggio. Ma questa volta Giulio (Claudio Amendola) ed Ezio (Max Tortora) si sono fatti furbi...

Fonte: Wikipedia